Di Maio, sconosciuto gli lascia caffè pagato

Di Maio, sconosciuto gli lascia caffè pagato
di Adnkronos

Roma, 15 dic. (AdnKronos) - "Oggi mi è successa una cosa strana. Dopo aver incontrato gli operai della Honeywell, insieme a Sara Marcozzi e ai nostri rispettivi staff, ci siamo diretti nel primo bar a nostra disposizione per prendere qualcosa di caldo (oggi in Abruzzo faceva veramente freddo). Qualcuno ha preso un caffè, qualcuno un cappuccino e qualcuno ha approfittato degli ottimi dolcetti in vendita. Arrivato il momento di pagare la proprietaria mi ha fermato dicendomi: 'No, è già tutto pagato'". Lo scrive su Instagram Luigi Di Maio. "Ovviamente ho subito pensato a qualcuno di noi, così ho chiesto a chi dovessi la mia parte, ma niente. Allora sono tornato dalla barista per chiederle chi avesse pagato e lei: 'Un signore, ma è andato via. Quando siete arrivati mi si è avvicinato, mi ha lasciato una banconota da 50 euro e mi ha detto che pagava tutto lui, per Di Maio e i suoi'. Purtroppo non sono riuscito a rintracciarlo in nessun modo, ma lo voglio ringraziare. Per me questi sono i finanziamenti pubblici veri, i più belli. Carissimo, spero tu possa leggere queste poche righe: grazie, a modo tuo mi hai cambiato la giornata".