Di Maio, su nomine Rai a buon punto

Di Maio, su nomine Rai a buon punto
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - Sulle nomine Rai "siamo a buon punto. Stiamo procedendo anche su questo fronte a individuare personalità slegate dalla politica, che siano le migliori". Lo afferma il vicepremier, Luigi Di Maio, all'uscita dal Ministero dello Sviluppo. "Noi guardiamo a una figura manageriale, in grado di gestire un'azienda così grande e di fare cultura e che ha la mission di spendere bene i soldi del canone degli italiani", aggiunge sottolineando che "non ha importanza" se sarà una figura interna o esterna all'azienda. "In Rai il primo mistero che dobbiamo risolvere - osserva il vicepremier - è perché abbiamo così tanti dipendenti ed esternalizziamo tutto. Se cominciamo a reinternalizzare i servizi e valorizzare le persone che ci lavorano forse la Rai comincerà ad essere un'industria cultura del nostro Paese".