Ddl concorrenza, Draghi: molto più sereno che nei giorni scorsi

Ddl concorrenza, Draghi: molto più sereno che nei giorni scorsi
di Askanews

Roma, 26 mag. (askanews) - "Oggi posso dire di essere molto più sereno dei giorni scorsi, vedo che avendo raggiunto l'accordo sull'articolo dei balneari sulla concorrenza che era l'ultimo aspetto, l'orizzonte si schiarisce sensibilmente". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel corso di una breve conferenza stampa."La legge sulla concorrenza può andare avanti, deve essere approvata entro dicembre ma occorre approvare ora la legge delega per poi poter scrivere i decreti legislativi. Per questo il termine che ci siamo posti è l'approvazione in questi giorni. E anche per tutti gli altri obiettivi intermedi che noi dobbiamo raggiungere mi pare che siamo a un ottimo punto".