Tiscali.it
SEGUICI

Comunali: a Sassari pressing civici per un campo larghissimo

di Ansa   
Comunali: a Sassari pressing civici per un campo larghissimo

(ANSA) - SASSARI, 23 APR - Dopo Cagliari prove tecniche di campo larghissimo anche a Sassari. Il centrosinistra si è compattato attorno alla candidatura a sindaco di Giuseppe Mascia, segretario provinciale del Pd e tra i teorici della necessità di un ricambio generazionale alla guida del partito, della coalizione e, soprattutto, della città. La sua investitura è accolta positivamente dalla Costituente per Sassari dell'ex magistrato Mariano Brianda, candidato nel 2019 dal centrosinistra e sconfitto al ballottaggio dal sindaco, Nanni Campus, e dal raggruppamento civico che ora si ripresenta con Nicola Lucchi, avvocato e assessore dell'Urbanistica, come frontman.

In lizza finora per Palazzo Ducale ci sono il rettore Gavino Mariotti per il centrodestra, Giuseppe Palopoli con Sassari Svegliati e Manuel Pirino con Generazione Sassari, Brianda manda un messaggio inequivocabile. "Si lavori lealmente per la costruzione di un campo larghissimo, che porti alla vittoria già al primo turno", chiede. E la Costituente riproporrà a Mascia "la necessità di ampliare le forme di partecipazione dei cittadini e garantire le aspettative dell'elettorato libero e numeroso, non inserito nei circuiti partitici, che abbiamo intercettato e valorizzato". La richiesta è che si individuino per il governo della città figure rappresentative "sia dell'elettorato tradizionale che di quello deluso - è la posizione di Brianda - col coinvolgimento più ampio della società civile e di chi non vota più". Sugli altri fronti, se sembra certo che Palopoli e Pirino non rinunceranno alla loro corsa solitaria, fa un passo indietro Tore Piana con Sassari Unita, che potrebbe aderire al centrodestra. FdI e alleati stanno definendo le alleanze e i confini con i civici al governo di Sassari. Tutto dipende da cosa faranno il Psd'Az, reduce da un congresso nazionale carico di tensioni e due autosospesi di peso tra i quali il consigliere regionale Piero Maieli, che dopo la rielezione del presidente Antonio Moro e del segretario Christian Solinas ha preso le distanze dai quattro mori. Maieli sarebbe propenso a sostenere Lucchi e i civici, mentre i sardisti potrebbero unirsi al centrodestra e rafforzare Mariotti. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Salvini,con vittoria Trump speranza di pace in Ucraina
Salvini,con vittoria Trump speranza di pace in Ucraina
Salvini, spero riforma della Giustizia entro giugno
Salvini, spero riforma della Giustizia entro giugno
Il Papa, 'sono vicino all'Iran in questo momento difficile'
Il Papa, 'sono vicino all'Iran in questo momento difficile'
Salvini, castrazione chimica per violentatori e pedofili
Salvini, castrazione chimica per violentatori e pedofili
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...