Curcio, Umbria ha protezione civile nel suo Dna

Curcio, Umbria ha protezione civile nel suo Dna
di Ansa

(ANSA) - BASTIA UMBRA (PERUGIA), 28 MAG - "L'Umbria è una terra che ha la Protezione civile nel suo dna": è quanto ha detto a Bastia Umbra, il capo del Dipartimento nazionale della Protezione civile, Fabrizio Curcio, che con il generale Francesco Figliuolo ha fatto visita al centro vaccinale realizzato presso il centro fieristico. "Il sistema - ha aggiunto Curcio parlando di vaccinazioni - sta funzionando e lo dobbiamo alle migliaia di persone che lavorano nei centri vaccinali come questo". Parlando di Protezione civile e dei volontari, ha quindi ricordato il "grande lavoro" svolto in Umbria in occasione di emergenze, "come il sisma del 2016". Curcio, infine, ha auspicato un veloce ritorno alla normalità che passerà anche per la ripresa economica del Paese e quindi anche "dalla riapertura dei centri fieristici come questo di Bastia". (ANSA).