Covid, Mattarella: emerse fragilità sanità, ora nuove scelte

Covid, Mattarella: emerse fragilità sanità, ora nuove scelte
di Askanews

Roma, 24 giu. (askanews) - "La pandemia ha messo in luce alcune fragilità del nostro sistema sanitario, indicandoci la necessità di compiere nuove scelte per renderlo più resiliente e in grado di affrontare meglio in futuro eventuali fenomeni analoghi. Lo abbiamo vissuto e sofferto insieme ai nostri concittadini e questa esperienza sollecita e pone le premesse per scelte condivise. Penso all'equilibrio tra rete ospedaliera e presidi territoriali, a banche dati efficienti e disponibili per più soggetti istituzionali a livello nazionale ed europeo, al ruolo dei medici di base, alla maggiore diffusione della telemedicina". Lo ha detto Sergio Mattarella incontrando al Quirinale la Conferenza delle Regioni e delle province autonome.