Coronavirus, Renzi: commissione d'inchiesta dopo l'estate

Coronavirus, Renzi: commissione d'inchiesta dopo l'estate
di Askanews

Roma, 26 mar. (askanews) - Matteo Renzi propone "dopo l'estate" la costituzione di una Commissione d'inchiesta per valutare le azioni adottate per far fronte all'emergenza sanitaria. "Si sono fatte commissioni d'inchiesta su tutto, penso si possa fare anche di fronte a 8000 morti. Ci sarà tempo dopo le vacanze estive".Intervenendo in Aula al Senato dopo l'informativa del premier, Renzi si è rivolto al premier Conte. "Presidente, lei ha fatto una citazione manzoniana, 'del senno di poi son piene le fosse'. C'è un'altra citazione manzoniana, sempre nel capitolo della peste, che 'il buon senso c'era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune'. Mi domando se non sia successo questo".