Conte irritato: da Boeri toni inaccettabili su Di Maio

Conte irritato: da Boeri toni inaccettabili su Di Maio
di Askanews

Roma, 19 lug. (askanews) - Da Palazzo Chigi filtra "forte irritazione per i toni e i contenuti" delle affermazioni rivolte dal presidente dell'Inps Tito Boeri al ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, nel corso dell'audizione di oggi alla Camera.Fonti vicine al premier parlano di "toni inaccettabili e di espressioni fuori luogo", a maggior ragione se arrivano da una figura che dovrebbe mantenere un profilo squisitamente tecnico.