Conte a Bruxelles,Juncker: sono contento che Conte sia ritornato

Conte a Bruxelles,Juncker: sono contento che Conte sia ritornato
di Askanews

Bruxelles, 11 set. (askanews) - "Ero contento la prima volta" che è venuto a Bruxelles "e sono contento che sia ritornato". Lo ha detto il presidente uscente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, in risposta ai giornalisti, accogliendo il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte, a Palazzo Berlaymont.Juncker è il terzo dirigente europeo che Conte ha incontrato oggi a Bruxelles, dopo la presidente eletta della nuova Commissione europea, Ursula von der Leyen, il presidente uscente del Consiglio europeo Donald Tusk e il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. A margine dell'incontro con Sassoli, Conte aveva sottolineato l'importanza, per lui, di questa visita ai vertici europei come primo atto dopo la fiducia ottenuta dai due rami del Parlamento d'Italia. "Ci tenevo, come mia prima uscita pubblica, a incontrare le istituzioni Ue, con una giornata dedicata all'Europa", aveva spiegato il premier, aggiungendo: "L'Italia vuole contribuire a rendere l'Europa più equa, più solidale, più forte. Non dobbiamo mai dimenticare - aveva concluso Conte - che ci aspettano anche delle sfide globali, e più l'Europa è forte, meglio le affronterà".Dopo Juncker, l'ultimo incontro previsto per Conte è quello con il prossimo presidente del Consiglio europeo, il primo ministro belga uscente, Charles Michel.