Conte: è stato un lapsus, non aspiro a fare presidente Repubblica

Conte: è stato un lapsus, non aspiro a fare presidente Repubblica
di Askanews

Strasburgo, 12 feb. (askanews) - "Non c'è nessuna aspirazione da parte mia a un incarico di questo tipo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, tornando, in un colloquio a Strasburgo con Europhonica - prima intervista radiofonica del premier - sul "lapsus" di ieri, quando ha affermato di essere "quale presidente della Repubblica, garante della coesione nazionale"."E' chiaro che è stato un lapsus, ieri è stata una giornata in cui siamo stati in Molise, Basilicata e Sardegna...abbiamo fatto una decina di dichiarazioni", ha concluso Conte.