Casaleggio: finora niente dati parlamentarie per rispetto privacy

Casaleggio: finora niente dati parlamentarie per rispetto privacy
di Askanews

Roma, 2 feb. (askanews) - Sulle parlamentarie "non temiamo ricorsi perchè tutto il processo delle votazioni è stato fatto seguendo quanto prescritto dallo statuto M5s". I dati "saranno pubblicati rispettando la volontà di chi ha chiesto di non rendere pubblici i suoi dati". Lo spiega, in un'intervista a 'Il Fatto', Davide Casaleggio che ancora non fissa una data per la pubblicazione dei dati.Quanto alla trattenuta di 300 euro al mese che sarà operata sullo stipendio degli eletti M5s a favore della piattaforma Rousseau, "serviranno a finanziare la struttura e gli eventi: io non prenderò alcun compenso". Nè il legame tra Rousseau e il M5s, sostiene Casaleggio, ne fa il vero capo politico del MoVimento: "No, il M5s si avvale di Rousseau per implementare la sua democrazia diretta e partecipata online. I rapporti tra le due associazioni sono spiegati nello statuto del Movimento e sono molto chiari". Sui rischi per la privacy dei votanti su Rousseau, "abbiamo già risposto" ai rilievi del Garante: "Non è stato rilevato alcun illecito, è stata solo indicata la possibilità teorica di farlo, ma ovviamente non è mai stato fatto".