Berlusconi: Salvini sta deludendo Nord, presto governo salterà

Berlusconi: Salvini sta deludendo Nord, presto governo salterà
di Askanews

Milano, 5 ott. (askanews) - "È indispensabile rilanciare la coalizione di centrodestra" e "la realtà ci porterà a poterlo fare, e spero presto". Perchè "non passerà molto tempo che gli imprenditori del Paese, in particolare del Nord, si accorgeranno come questa manovra di bilancio sia nemica delle aziende e delle 'Italia. Salvini sta facendo il contrario di quanto promesso, tutto salterà per aria e si dovrà andare a nuove elezioni e il centrodestra avrà la maggioranza assoluta". Lo ha detto Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, intervenendo al convegno organizzato dagli azzurri a Milano.Intervistato da Alessandro Sallusti, Berlusconi torna sui giorni della nascita del governo: "Abbiamo detto di sì per responsabilità nazionale. Altrimenti si sarebbe andati a nuove elezioni, con gli italiani in vacanza, e avrebbero lasciato una situazione ancora più deteriore del 4 di marzo. Speravo che nel confronto con il M5s la Lega si sarebbe resa conto di che compagine sono i Cinque Stelle, con i vizi del comunismo e in più il dilettantismo e l'ignoranza, e quindi come non fosse possibile mandare avanti un governo con loro. Invece le cose sono andate avanti, ma mi auguro che andando avanti Salvini si renda conta che non è possibile sommare il nostro programma con il programma dei Cinque Stelle".