Berlusconi: non chiedo nulla per me, a mieri incarichi non ho pensato

Berlusconi: non chiedo nulla per me, a mieri incarichi non ho pensato
di Askanews

Roma, 13 ago. (askanews) - "Non ci ho pensato e, del resto, per me non ho nulla da chiedere. Dalla politica - e dalla vita - ho avuto tutte le soddisfazioni che potevo desiderare. Mi rimane solo il senso del dovere, al quale mi hanno educato i miei genitori, che mi impone di fare qualcosa per il mio Paese, per il Paese che amo". Lo dice il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, rispondendo in una intervista del direttore del Giornale Augusto Minzolini alla domanda se in caso di vittoria elettorale del centrodestra ricoprirà incarichi istituzionali