Tiscali.it
SEGUICI

Autonomia, Calderoli: "Permetterà di arrivare all'unificazione del paese"

di Adnkronos   
Autonomia, Calderoli: 'Permetterà di arrivare all'unificazione del paese'

Roma, 3 ott. (Adnkronos) - "E' chiaro che una regione da 120mila persone ha esigenze diversa da una regione di 10 milioni di abitanti" con l'autonomia differenziata "si può arrivare all'unificazione del paese, al superamento della questione meridionale e settentrionale". Rinascita province è obiettivo a cui tengo tanto, dedicherei questo festival alla pacificazione". Lo ha detto il ministro per gli affari regionali e le autonomie Roberto Calderoli, intervenendo al Festival delle Regioni e delle Province autonome, in corso al Teatro Carignano di Torino.

Sull'autonomia differenziata, ha proseguito il ministro, "siamo arrivati ad approvare l'art.3 che approfondisce i livelli essenziali di prestazione, ringrazio il professor Cassese che ha identificato le materie da includere e quelle da tenere fuori e spero per la fine di ottobre di portare a casa una prima bozza che stabilisca definitivamente quali siano iLep".

"E’ assolutamente necessario finanziare in maniera sufficiente la sanità -ha detto Calderoli- però è anche gestire bene quelle risorse perché non esiste al mondo che la spesa pro capite media di una Regione sia di 100 euro in più rispetto a un’altra con la differenza che da quella Regione vanno tutti nell’altra a farsi curare. Quindi -ha aggiunto il ministro- non è solo una quantità ma anche della qualità dell’uso delle risorse, quindi non basta amministrare bisogna ben amministrare e questa responsabilizzazione farà rendere al meglio le risorse che abbiamo a disposizione”

di Adnkronos   
I più recenti
Ilaria Salis in Italia, il padre Roberto: Fine di un incubo
Ilaria Salis in Italia, il padre Roberto: Fine di un incubo
Il rientro di Ilaria Salis a Monza
Il rientro di Ilaria Salis a Monza
Meloni respinge la proposta di Putin per l'Ucraina: sostegno a Kiev
Meloni respinge la proposta di Putin per l'Ucraina: sostegno a Kiev
Conte, contro spinte reazionarie M5s c'è e ci sarà
Conte, contro spinte reazionarie M5s c'è e ci sarà
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...