Arcuri: nessun allarme in Italia, con Regioni incontro positivo

Arcuri: nessun allarme in Italia, con Regioni incontro positivo
di Askanews

Roma, 17 ott. (askanews) - "Non c'è nessun allarme. Penso si debba dare a tutti cittadini un contributo di verità: non siamo in una fase drammatica. In terapia intensiva ad oggi ci sono solo 638 italiani: siamo molto lontani dall'entropia di terapia intensiva che abbiamo vissuto mesi fa. Non c'è dunque nessun allarme. La seconda ondata ha caratteristiche molto divere dalla prima". Lo ha affermato il Commissario Straordinario all'emergenza Covid Domenico Arcuri, al termine dell'incontro fra Governo e Regioni da lui definito "molto positivo e propositivo"."Con i ministri Boccia e Speranza - ha detto Arcuri a Rainews24- ci siamo confrontati con i presidebnti delle Regioni per sulle misure e le attrezzature misure attrezature per fare fronte al meglio a questa seconda ondata di contagi. E' stato un incontro molto positivo e proposistivo come quello di ieri".