Aitala (Corte Pen. Intern.): “Il mondo è peggiorato, colpa qualità politica e verità comunicazione”

(Agenzia Vista) Roma 24 giugno 2022 Aitala (Giudice Corte Pen. Intern.): “Il mondo è peggiorato, colpa qualità politica e verità comunicazione” “E’ la mobilitazione delle coscienze che cambia un Paese. A distanza di 20 anni per molti versi il mondo è peggiorato, come molti dei parametri che caratterizzano una civiltà moderna, ovvero la democrazia, la qualità della politica e la verità della comunicazione. E’ un mondo complesso che ci ha insegnato delle cose ma su altre non abbiamo imparato dalla storia”. Lo ha dichiarato Rosario Aitala, giudice della Corte Penale internazionale che ha il compito di valutare i crimini di guerra compiuti in Ucraina dai militari russi, ospite di Trame.11 il festival dei libri sulle mafie che si svolge a Lamezia Terme. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev