Roma, Brunetta: Sto con Giorgia e con Guido, non capisco dove sia polemica

Roma, Brunetta: Sto con Giorgia e con Guido, non capisco dove sia polemica
di LaPresse

Roma, 15 mar. (LaPresse) - "Sto con Giorgia Meloni e con Guido Bertolaso. Leggendo le parole della leader Fdi di febbraio non capisco dove sia la polemica". Lo scrive su Twitter Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, postando stralci di due interviste rilasciate a febbraio dalla presidente di Fratelli d'Italia. Il 4 febbraio al Corriere della Sera Meloni dichiarava: "Premetto: una gravidanza non impedisce a una donna di vivere pienamente la sua vita e il suo impegno, non è nè deve essere vissuta come ostacolo, mai. Ma non c'è dubbio che una campagna elettorale che si concluderebbe al settimo mese per un mandato che ti impegna anima e corpo mentre nasce il tuo primo figlio, ti porta a pensare che non sia la strada giusta". Pochi giorni dopo, l'11 febbraio, Giorgia Meloni ribadiva la sua posizione in un'intervista a Repubblica: "Io mi candido pure col pancione, a patto che lo facciano anche Salvini a Milano e la Carfagna a Napoli, in un quadro di rilancio del centrodestra a partire dai sindaci delle grandi città. Ho sentito anche in queste ore rilanciare il mio nome. Extrema ratio, certo, ma ci vuole coraggio a non prendere in considerazione quanto possa essere gravoso un finale di campagna elettorale al settimo mese di gravidanza".Photo Fabio Cimaglia / LaPresse 16-07-2014 Roma (Italy) Press Conference of Forza Italia at the Chamber of Deputies on measures affecting the region Campania In the photo Renato Brunetta