Governo, Calenda (Azione): sostegno incondizionato a Draghi

di Askanews

Roma, 4 feb. (askanews) - "Pensiamo che l'unico atteggiamento responsabile sia quello di non mettere condizioni alla costruzione del governo. Quindi abbiamo espresso sostegno pieno e incondizionato a Draghi. Con lui abbiamo discusso le priorità".Lo ha detto Carlo Calenda, leader di Azione, dopo l'incontro con il presidente incaricato Mario Draghi, insieme a +Europa e Radicali italiani."Pensiamo che questa consapevolezza debba essere di tutte le forze politiche" perché "i due schieramenti di governo hanno fallito e l'ultima cosa che va fatta è legare le mani a questo tentativo che invece va affrontato senza mettere condizioni soprattutto da parte di chi ha fatto questi governi perché risultano ridicole", ha aggiunto.