[La storia] Abbattuto un altro muro, Robyn e Sharni sono le prime lesbiche a sposarsi in Irlanda del Nord

Hanno 26 e 27 anni e per prime hanno convolato a nozze dopo l'entrata in vigore della legge che permette il matrimonio tra persone dello stesso sesso

TiscaliNews

Stretta tra il cattolicesimo e il protestantesimo tradizionalista, l'Irlanda del Nord fa un passo avanti e anche l'ultimo muro dell'omofobia si infrange. "Non volevamo fare la storia, ci siamo semplicemente innamorate": due donne lesbiche diventano infatti la prima coppia omosessuale a sposarsi in Ulster, grazie al cambiamento di legge approvato la scorsa estate.

Robyn Peoples, 26 anni, e Sharni Edwards, 27, si sono sposate martedì scorso nelle città di Carrickfergus, alle porte di Belfast, dopo che lunedì è entrata in vigore la nuova legge che autorizza i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Le novelle spose hanno volutoringraziare ancora una volta il movimento "Love Equality",campagna portata avanti da Amnesty International e altreassociazioni che secondo loro ha spianato la strada a questocambiamento.