Tiscali.it
SEGUICI

Arriva il freddo polare al nord, forti nevicate sulle Alpi

di Ansa   
Arriva il freddo polare al nord, forti nevicate sulle Alpi

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Il freddo polare, che sta imperversando sul centro Europa, lambisce il nord Italia portando abbondanti nevicate sulle Alpi. È quanto annuncia Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it. Nelle prossime ore, avremo una tregua con sole prevalente, poi tra giovedì 30 novembre e venerdì 1 dicembre troveremo tante precipitazioni nevose sulle Alpi e qualche fiocco al nordovest in pianura e possibili nubifragi tra Liguria di Levante ed Alta Toscana. Un altro periodo perturbato con allerta per possibili piene fluviali.

Dal weekend una nuova ondata di freddo dalla Russia inizierà ad affluire verso l'Italia e sabato torneranno le nevicate a quote collinari e maltempo dal nord verso il centro. Per domenica sono previste forti gelate al mattino ma con cieli più sereni in un contesto rigido. Per Sant'Ambrogio i modelli meteo intravedono, infine, la possibilità di una discesa di aria artica che punta dritto al cuore dell'Italia con valori termici record che non si registrano da anni. Nel dettaglio: - Mercoledì 29. Al nord: poco nuvoloso, gelate diffuse in pianura. Al centro: sereno o poco nuvoloso. Al sud: un pò instabile sul basso Tirreno. - Giovedì 30. Al nord: piogge diffuse, neve al primo mattino fin quasi in pianura al nordovest. Al centro: maltempo specie sulle tirreniche. Al sud: peggiora in Campania. - Venerdì 1. Al nord: neve forte in montagna, piogge diffuse in pianura. Al centro: rovesci sull'alta Toscana, venti fortissimi da sud. Al sud: bel tempo, ma molto ventoso. Tendenza: sabato, veloce maltempo al nord poi verso il Centro, Domenica piuttosto fredda. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Incidente stradale nel Brindisino, due morti e un ferito
Incidente stradale nel Brindisino, due morti e un ferito
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
A Roma tutti col nastro arancione per Leone e i diritti degli animali
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'
Studenti in piazza accendono fumogeni e intonano 'Bella Ciao'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...