Tiscali.it
SEGUICI

Verde pubblico a Roma. Il sindaco Gualtieri batta un colpo per difendere salute e occupazione qualificata

di Italia Libera   
Verde pubblico a Roma. Il sindaco Gualtieri batta un colpo per difendere salute e occupazione qualificata

Il Servizio Giardini comunali è stato ovunque depauperato dai grandi Comuni italiani e quasi dappertutto sostituito da servizi privati in appalto. I cui risultati sono parziali e in genere modesti perché scollegati da una visione lungimirante di un problema strategico anche per l’igiene pubblica. A Roma fu decapitato dalla Giunta Veltroni-Morassut, quindi molti anni fa. È un segmento fondamentale della specializzazione e della occupazione giovanile qualificata. Se il sindaco se ne facesse promotore acquisirebbe subito una statura straordinaria. È lui a dover tirare una riga sul recente passato

Il corsivo di VITTORIO EMILIANI

SIAMO AL COLLASSO del verde pubblico a Roma, sia di quello stradale importantissimo per la lotta all’inquinamento atmosferico, e quindi per la vivibilità in città, sia di quello di parchi e ville storiche che erano una autentica gemma nel panorama nazionale e non solo. Cosa sta facendo o preparando la Giunta Gualtieri? Questo è più che mai un settore strategico nel quadro di fondo della Capitale. Bisogna anzitutto investire nella ricostituzione di un Servizio Giardini che copra con la dovuta professionalità tutti i 200mila ettari della superficie comunale e oltre. 

Il Servizio Giardini comunali è stato ovunque depauperato dai grandi Comuni italiani e quasi dappertutto sostituito da servizi privati in appalto. I cui risultati sono parziali e in genere modesti perché scollegati da una visione d’insieme di un problema strategico anche per l’igiene pubblica, a partire dagli arbusti delle siepi dei viali che possono attrarre le polveri tossiche a cominciare da quelle derivanti dal traffico di mezzi motorizzati non elettrici. 

A Roma esso è stato decapitato dalla Giunta Veltroni-Morassut, quindi molti anni fa. Ma è quanto mai necessario ricostituirlo oggi coi nuovi pressanti problemi posti dalle epidemie, agevolate nella loro veloce diffusione dallo stato di generale degrado ambientale. È un segmento fondamentale della specializzazione e della occupazione giovanile qualificata. Se il sindaco Gualtieri se ne facesse promotore acquisirebbe subito una statura straordinaria. È lui a dover tirare una riga sul recente passato e inaugurare una fase nuova. Non assessori modesti per qualità e cultura specifica. A Roma la politica del verde pubblico deve ridiventare strategica. Un esempio per il Paese come fu all’inizio del Novecento. © RIPRODUZIONE RISERVATA

di Italia Libera   

I più recenti

1/ Boschi, foreste e tagli abusivi. 11 milioni e mezzo di euro di sanzioni, 13mila trasgressori, 700 denunciati
1/ Boschi, foreste e tagli abusivi. 11 milioni e mezzo di euro di sanzioni, 13mila trasgressori, 700 denunciati
“Ossa rotte, manganellate gentilmente ricevute”: l’esito di un corteo studentesco pacifico a Pisa
“Ossa rotte, manganellate gentilmente ricevute”: l’esito di un corteo studentesco pacifico a Pisa
7/ Visti da vicino. Dario Fo a Cesenatico, le scappatelle a Milano e le compagnie scavalcamontagne
7/ Visti da vicino. Dario Fo a Cesenatico, le scappatelle a Milano e le compagnie scavalcamontagne
“Il maestro giardiniere”: un anno dopo arriva in Italia l’ultimo lavoro del grande Paul Schrader 
“Il maestro giardiniere”: un anno dopo arriva in Italia l’ultimo lavoro del grande PaulSchrader 

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...