Tiscali.it
SEGUICI

Autobiografia in pillole. Il viaggio nei giornali di Vittorio Emiliani: una carriera cominciata a Voghera

di Italia Libera   
Autobiografia in pillole. Il viaggio nei giornali di Vittorio Emiliani: una carriera cominciata a Voghera

Dopo la maturità classica, Vittorio Emiliani si trasferisce con la famiglia a Voghera, dove il padre aveva ottenuto il posto di Segretario comunale. In quegli anni di studi universitari (si era iscritto a Legge a Pavia) Emiliani scopre la sua passione per i giornali, che “divorava”. Fu tra i promotori del “Cittadino”, giornale laico di Voghera. Diresse il foglio degli universitari “Ateneo Pavese”. Poi, gli incontri: resta nella memoria, tra gli altri, quello con Camilla Cederna. Ma decisivo fu quello con Italo Pietra

◆ Il corsivetto di VITTORIO EMILIANI

► Ero appena reduce da una brillante Maturità Classica a Ferrara al Liceo Ariosto, quando nostro padre segretario comunale ci annunciò che aveva vinto il concorso a Voghera. E dove è? A venti minuti da Pavia dove avrei potuto frequentare l’Università. Lettere? Si inalberò. Bastavano già mia sorella Adriana professoressa di Lettere e mio fratello Andrea avviato a Bologna alla Storia dell’Arte. Facessi qualcosa di più pratico. Scienze Politiche? No. Legge molto di controvoglia. Affar mio. Coi Diritti mi trovai subito male. I primi esami furono stentati. Mi piacevano i giornali, li divoravo, sportivi inclusi.

Diventai a Voghera uno dei promotori del settimanale laico “Il Cittadino” e a Pavia direttore di “Ateneo Pavese” foglio degli universitari. Ma mi attraeva la vicinissima Milano dove presto conobbi Camilla Cederna un autentico mito e con lei realizzai un paio di inchieste prima di decollare da solo all'”Espresso” e quindi al “Giorno” con Italo Pietra. 

Vi avrei lavorato, redattore economico e poi inviato, per quattordici anni. Prima di accettare l’offerta di Pietra di venire a Roma, al “Messaggero” del quale sarei diventato inviato, caposervizio e direttore per sette anni. Fino al cambio di proprietà, da Montedison alla Ferruzzi di Carlo Sama (Raul Gardini geniale era stato messo al momento fuori dalla famiglia).

Presidente a Pesaro della Fondazione Rossini, reperii finanziamenti essenziali per la pubblicazione in forma filologica delle opere del Cigno di Pesaro o del Cignale di Lugo come si divertiva a definirsi. Fui anche deputato progressista di Pesaro alla Camera per una legislatura breve. Ripresi l’attività giornalistica e saggistica pubblicando una vastissima biografia di Rossini presso il Mulino (“Il furore e il silenzio. Vite di Gioachino Rossini”). Uno della trentina di libri che ho pubblicato. © RIPRODUZIONE RISERVATA

di Italia Libera   

I più recenti

Il licenzioso Prévert e i dilemmi del traduttore, tra calembours e rima baciata di “lazzi”…
Il licenzioso Prévert e i dilemmi del traduttore, tra calembours e rima baciata di “lazzi”…
Dal taccuino dei ricordi. Il sogno di un’Alfa Romeo popolare, il realismo di Luraghi e i modelli nati al Sud
Dal taccuino dei ricordi. Il sogno di un’Alfa Romeo popolare, il realismo di Luraghi e i modelli nati al Sud
“Drive-Away Dolls” di Ethan Coen, un piccolo gioiello di intelligente umorismo
“Drive-Away Dolls” di Ethan Coen, un piccolo gioiello di intelligente umorismo
Il massacro del convento di San Domenico a Forlì fermato dal rigoroso combattente Andrea Emiliani
Il massacro del convento di San Domenico a Forlì fermato dal rigoroso combattente Andrea Emiliani

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...