Vaccinazioni, cambia ancora il piano: rischio rallentamento

di Ansa

Le prenotazioni fissate fino a maggio da rinviare o cancellare, i richiami per almeno 2 milioni e 300mila italiani da gestire, le fasce d'eta' da rivedere. L'ennesimo colpo di scena sul vaccino di Astrazeneca, che sara' ora raccomandato per gli over 60 dopo esser stato consigliato per gli under 55 e poi esteso a tutte le classi di eta', costringe il governo a rimettere mano al piano vaccinale, gia' cambiato tre volte dall'inizio della campagna a dicembre.