Ue accelera sul pass Covid, al via la fase sperimentale

di Ansa

La fase sperimentale tecnica del certificato europeo Covid e' ai blocchi di partenza. Il 10 maggio l'Italia ed un gruppo di almeno altri 14 Stati membri - tra cui Francia, Grecia, Olanda e Spagna - prenderanno parte ad un test senza dati, in attesa della piena operativita' della piattaforma. Bruxelles punta a rendere il sistema operativo dal primo giugno, per permettere ai Paesi dell'area economica europea di collegarsi man mano, in attesa della conclusione dell'iter legislativo, previsto per fine giugno.