Se Stasi fosse stato un morto di fame non ci sarebbe stato un nuovo sospettato per l'omicidio di Chiara

Il noto giornalista Luca Telese commenta - in esclusiva per Tiscali.it - i nuovi indizi sul caso Garlasco e i nuovi elementi prodotti dalla difesa - dopo la sentenza di definitiva condanna ai danni di Stasi - che portano ad un nuovo indagato.