Sci: Paris e Innerhofer fanno migliori crono nelle due prove di discesa Assoluti (2)

di Adnkronos

(AdnKronos) - Poi, in sequenza ravvicinata: il cileno Von Happen, Florian Schieder, il giovane carabiniere emergente, Davide Cazzaniga (Esercito), fresco del podio ottenuto nella classifica finale della discesa di Coppa Europa, e quindi del posto fisso nelle gare di Coppa del mondo. A seguire, Alexander Prast (Carabinieri), Matteo Marsaglia (Esercito) e il giovanissimo Hugo Mittermair, classe '98, tesserato per il Centro Sportivo Carabinieri, per completare una top ten storica: la prima sulla nuova Vertigine. Alla prima prova, che ha svelato un tracciato attorno al minuto e mezzo, con difficoltà notevoli, soprattutto sui due salti e nella parte finale della pista, è seguita poi una seconda prova accorciata che è servita agli atleti per provare i passaggi più innovativi e tecnicamente impegnativi. Una mini-prova di poco più di 50 secondi, nella quale è stato Christof Innerhofer a far registrare il miglior tempo in 52"08, seguito da Matteo Marsaglia, a 72 centesimi e da Henri Battilani, con lo stesso distacco. Poi Paris, a 95 centesimi e Casse a 1"07.