Salvini “Mandare a casa i socialisti l’unico modo per cambiare l’Europa”

di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - "L'Europa è nata per creare lavoro, felicità, benessere, un pò di sicurezza, la difesa della famiglia, non è nata per complicare la vita agli agricoltori, ai pescatori, ai bagnini o ai tassisti, quindi io penso che un centrodestra unito non escluda nessuno". Lo ha detto il vicepremier e ministro per le Infrastrutture e i Trasporti, Matteo Salvini, nel corso della registrazione di "Cinque minuti", su Rai Uno.

"Come il centrodestra unito sta cambiando l'Italia - ha aggiunto - l'unico modo per cambiare l'Europa è mandare a casa i socialisti". "Abbiamo la prima occasione, da quando esiste l'Europa, di fare un governo senza i socialisti, non per ideologia ma perchè i socialisti ora stanno con i banchieri e contro i lavoratori, stanno con gli scafisti contro i poliziotti che vogliono difendere i confini, quindi unire il centrodestra in Europa è l'unica speranza di rifondare l'Europa sulla felicità, sul lavoro e sulle famiglie", ha concluso Salvini.

- foto: Agenzia Fotogramma -
(ITALPRESS).