Tiscali.it
SEGUICI

Riforme, Casellati “Da Schlein mi aspetto una grande apertura”

di Italpress   
Riforme, Casellati “Da Schlein mi aspetto una grande apertura”

ROMA (ITALPRESS) - "Ho finito il primo giro di consultazioni e adesso sto aspettando di poter parlare con Schlein per capire se il Pd, in tema di riforme, conferma quello che mi è stato detto nel precedente incontro. Io mi auguro e faccio appello alla Schlein, perchè in questo suo nuovo percorso come segretario del Pd possa avere un rapporto costruttivo in un tema così importante come quello delle riforme, che dovrebbe coinvolgere tutti. Mi aspetto davvero molto". Così il ministro per le Riforme istituzionali, Maria Elisabetta Casellati, a margine de bibattito sul presidenzialismo con Sabino Cassese alla Fondazione Luigi Einaudi.

"Mi aspetto una grande apertura perchè tutti insieme si riesca a trovare un punto di caduta. Noi siamo partiti come maggioranza da un'apertura su tutte le forme di presidenzialismo, sia che esso comporti la elezione del presidente della Repubblica o l'elezione del presidente del Consiglio. Quindi un'apertura, che però sia dentro un perimetro" ha aggiunto. "Da un lato, il coinvolgimento dei cittadini nell'elezione diretta, perchè abbiamo assistito a un fenomeno astenzionismo e di disaffezione verso la politica che non ci possiamo più permettere, e dall'altro una stabilità. Quindi mi auguro di riuscire a coinvolgere, se possibile, tutte le opposizioni perchè si riesca davvero a dare una nuova forma di governo che possa dare prospettiva a tutti", ha sottolineato. Sulla possibilità che cis un'accelerazione dopo l'incontro co il premier Meloni, Casellati ha spiegato che "non ci sono accelerazioni perchè sto attendendo Schlein con molta fiducia che si possa arrivare a qualcosa di positivo e la maggioranza ripeto è aperta. Quindi non c'è un'accelerazione in questo senso, ci sarà magari dopo, una volta che si sceglie la forma di governo che vogliamo attuare e allora a quel punto forse un'acelerazione farebbe bene al Paese".
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-.

di Italpress   
I più recenti
Tajani al G7, commercio strumento di dialogo globale
Tajani al G7, commercio strumento di dialogo globale
Metsola, 'sfide imprevedibili per Ue, serve un Pe forte'
Metsola, 'sfide imprevedibili per Ue, serve un Pe forte'
Cremlino, 'summit pace? Da capire cosa intenda Zelensky'
Cremlino, 'summit pace? Da capire cosa intenda Zelensky'
Orban ai leader Ue, 'Trump ha piani precisi per la pace'
Orban ai leader Ue, 'Trump ha piani precisi per la pace'
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...