Quirinale, Toti: "Le schede bianche e i nostri nomi sono un segnale di dialogo"

di Ansa

"Le schede bianche di oggi sono un segnale di dialogo. In tutti i modi anche una lunga marcia comincia con un passo e questo e' un passo". Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti che ha citato Mao dopo aver votato per eleggere il presidente della Repubblica. Toti ha aggiunto: "Occorre un patto per garantire continuita' di governo in un momento difficile come l'attuale che ci consenta di uscire dall'emergenza della pandemia, salvaguardare la sanita', la scuola e rilanciare economia e lavoro per dimostrare che siamo un grande Paese".