Peru', protesta a Lima contro i risultati delle Presidenziali

di Ansa

Un centinaio di manifestanti si radunano nel centro di Lima e marciano davanti alla Giuria Nazionale delle Elezioni (Jurado Nacional de Elecciones), accusando di frode elettorale e chiedendo che si tenga una nuova votazione. Il sindacalista di estrema sinistra Pedro Castillo e il populista di destra Keiko Fujimori si contenderanno la presidenza del Peru' in un ballottaggio il 6 giugno, dopo che i risultati del primo turno - tenutosi una settimana fa - hanno mostrato che superavano gli altri 16 candidati.