Nuovo Dpcm, Conte: "Numeri sono seri, c'era urgenza di intervenire"

di Ansa

"Ho avvertito i presidenti di Camera e Senato, oltre che i leader dell'opposizione del Dpcm. Andro' a riferire in parlamento martedi' o mercoledi'. I numeri sono seri, la curva del contagio preoccupante, c'era l'urgenza di intervenire. Il confronto col parlamento ci sara', sara' un confronto costante". Cosi' Giuseppe Conte durante la conferenza stampa sul nuovo Dpcm.