Libano, scontri a Beirut: fuoco in piazza

Codice da incorporare:
di Ansa

I libanesi sono scesi in piazza a Beirut bruciando pneumatici per protestare contro il ritardo nella formazione di un nuovo governo e la grave crisi economica che sta minacciando il paese. Si tratta del 90 giorno di protesta. Il Libano sta attraversando la peggiore crisi economica, finanziaria e sociale della sua storia.