Le banche spingono Piazza Affari, rimbalzo fallito per FCA

Codice da incorporare:
di Adnkronos

Avvio di settimana positivo per il listino di Piazza Affari che, grazie alla buona intonazione del comparto bancario, ha terminato con un rialzo dell’1,21%. Gli acquisti sulle banche sono stati dettati dalla pubblicazione dei coefficienti patrimoniali minimi da parte della BCE, ampiamente rispettati dagli istituti del Belpaese, e dal calo dei crediti in sofferenza, scesi ai minimi dal 2011. Eurodollaro ancora debole a 1,1278 e petrolio che scende a 61,3$/barile (-1,3%). In collaborazione con Money.it.