La Germania ha un nuovo cancelliere

di Ansa

La Germania ha un nuovo cancelliere: il socialdemocratico Olaf Scholz succede ad Angela Merkel, per 16 anni alla guida del Paese. Nato nel 1958 a Osnabruck, in Bassa Sassonia, e' stato vicecancelliere nel governo uscente. Si avvicina alla politica molto giovane: a 17 anni entra negli Junos (organizzazione giovanile della Spd), diventandone presidente dal 1982 al 1988. Siede per la prima volta in Parlamento nel 1998, eletto ad Amburgo come deputato del distretto di Altona. Nel 2001 diventa ministro dell'Interno dello Stato di Amburgo. Dall'anno successivo, fino al 2004, e' segretario generale dell'Spd. Abbandonate le posizioni radicali del partito, abbraccia l'ala centrista ed entra nel primo governo Merkel, dove e' ministro per il Lavoro e gli Affari sociali. Dal 2011 fino al 2018 e' sindaco di Amburgo. Terminata l'esperienza, viene scelto come ministro delle Finanze per il quarto governo Merkel.