L'Eurocamera a favore delle unioni Lgbt, no di Lega-FdI

di Ansa

L'Ue e' avvisata. Il Parlamento europeo non fara' sconti sui diritti delle persone gay, lesbiche, transessuali e transgender. Con una risoluzione adottata a larga maggioranza (387 favorevoli, 161 contrari tra cui gli eurodeputati di Lega e FdI e 123 astensioni), l'Eurocamera ha esortato l'Ue a rimuovere tutti gli ostacoli che le persone Lgbtiq affrontano nell'esercitare i loro diritti fondamentali.