Incendio L'Aquila, "Soccorsi difficili per l'asperita' del territorio"

di Ansa

"La situazione e' in miglioramento, nella parte bassa il fuoco e' spento. Adesso rimane da controllare la parte alta, sembra adesso, grazie al dispiegamento di molti mezzi, siamo in grado di tenerlo sotto controllo". Cosi' Silvio Liberatore, dirigente della Protezione civile Abruzzo e coordinatore per l'emergenza incendi. "Sono bandati a fuoco circa 800 ettari di bosco, da due incendi diversi di origine dolosa. La zona e' impervia e la vegetazione e' molto sporca, con un sottobosco alto, difficile da spegnere. Chi ha provocato i roghi l'ha fatto studiando le situazioni ambientali per fare il maggior danno possibile".Servizio di Enrica Di Battista