Il Papa condanna gli attacchi terroristici in Gran Bretagna, Norvegia e Afghanistan

di Ansa

Papa Francesco esprime la sua compassione per le vittime dei recenti attentati in Norvegia, Afghanistan e Inghilterra sottolineando che "la violenza genera violenza". "La scorsa settimana sono stati compiuti vari attentati in Norvegia, Afghanistan e in Inghilterra, che hanno provocato numerosi morti e feriti. Esprimo la mia vicinanza ai familiari delle vittime. Vi prego per favore di abbandonare la via della violenza, che e' sempre perdente ed e' una sconfitta per tutti. Ricordiamoci che la violenza genera violenza". Queste le parole del pontefice durante l'Angelus in piazza San Pietro.