Hong Kong, scalo riapre dopo secondo giorno di blocco per scontri

dida:
Codice da incorporare:
di Ansa

L'aeroporto di Hong Kong e' tornato a operare stamani, dopo gli scontri tra dimostranti e polizia che avevano bloccato lo scalo per il secondo giorno consecutivo. L'Onu chiede un'indagine sulle azioni delle forze dell'ordine. E la Cina risponde: non vogliamo interferenze. Nonostante i disordini, la Borsa di Hong Kong ha aperto oggi con un balzo dell'1,7%. Positiva anche Shanghai, dopo il rinvio dei dazi Usa sui prodotti cinesi.