Hong Kong, Lam: "da Apple Daily atti che mettono in pericolo la sicurezza nazionale"

di Ansa

"Non cercate di abbellire questi atti che mettono in pericolo la sicurezza nazionale", afferma Carrie Lam, Capo Esecutivo di Hong Kong, parlando del caso del giornale pro-democrazia Apple Daily. Giovedi' scorso la polizia ha fatto irruzione nella redazione del quotidiano con 500 agenti ed ha arrestato il suo direttore, Ryan Law, e l'amministratore delegato della holding di controllo Next Digital, Cheung Kim-hung. I due dirigenti sono stati accusati di "collusione con un Paese straniero o con elementi esterni per mettere in pericolo la sicurezza nazionale", in base alla nuova legge sulla sicurezza nazionale. Lai si e' dichiarato colpevole per aver preso parte a una manifestazione non autorizzata il primo ottobre del 2019. La prima richiesta di rilascio su cauzione e' stata negata dall'Amministrazione.