Ftse Mib positivo, bene Telecom Italia

dida:
Codice da incorporare:
di Adnkronos

Sul Ftse Mib, che ha terminato la seduta a 21.533,64 punti (+0,6%), spicca il +3,12% di Telecom Italia, spinta dall’ipotesi di operazioni straordinarie (il management starebbe valutando l’ipotesi di scorporare e quotare le attività dei data center). Comparto energetico in positivo nonostante le scorte statunitensi di petrolio siano cresciute più del previsto.