Eitan, lo zio paterno: "Andremo in Israele, il bimbo ha bisogno di stabilita'"

di Ansa

"Andremo in Israele, ma non vi do' la data. Eitan ti manchiamo e ti vogliamo bene. Le nostre bimbe - ha aggiunto - tutti i giorni si svegliano e lui non c'e'". Cosi' Or Nirko, lo zio paterno di Eitan, unico sopravvissuto della tragedia del Mottarone, portato dal nonno materno in Israele. Servizio di Paolo Torres