Tiscali.it
SEGUICI

Divertimento e sentimento nella stagione del teatro Manzoni di Roma

di Adnkronos   
Divertimento e sentimento nella stagione del teatro Manzoni di Roma

Roma, 21 set. (Adnkronos) - Si dipanerà come da tradizione all'insegna del divertimento e del sentimento, attraverso gialli comici e tragicommedie, la nuova stagione del Teatro Manzoni di Roma, con un occhio particolare puntato sulla drammaturgia italiana contemporanea, come spiega il suo direttore artistico Pietro Longhi, che sarà impegnato a febbraio assieme a Edy Angelillo, diretti da Enrico Maria Lamanna, nella pièce 'Montagne russe', che in Francia ha debuttato nel 2004 protagonista Alain Delon.

Il sipario si aprirà il 5 ottobre con la prima rappresentazione in Italia della commedia brillante di Norm Foster, 'C’è un cadavere in giardino', protagonisti Sergio Muniz e Miriam Mesturino diretti da Silvio Giordani. A seguire Ottavia Bianchi, Patrizia Ciabatta, Beatrice Gattai e Giulia Santilli, ovvero le protagoniste la scorsa stagione di 'Le sorellastre', che ora portano 'Moira, casa, famiglia e spiriti'. Si prosegue con 'Fino alle Stelle', commedia musicale scritta e interpretata da Agnese Fallongo e Tiziano Caputo.

Quindi, sarà la volta della trasposizione teatrale di un cult degli anni Ottanta: 'Tre uomini e una culla', adattamento firmato dalla stessa autrice del film francese Coline Serreau, per la regia e l'interpretazione di Gabriele Pignotta, che sarà anche lo spettacolo di Capodanno. In cartellone figurano nella seconda parte della stagione Max Pisu, Nino Formicola e Giancarlo Ratti con 'Forbici & Follia' che si annuncia come uno spettacolo interattivo in cui il pubblico sarà il vero protagonista.

Si prosegue con il giallo comico 'Chi l’ha vista?' interpretato da Enzo Casertano e Paola Tiziana Cruciani anche autrice e regista; Fioretta Mari, Patrizia Pellegrino e Blas Roca Rey per 'Donnacce' di Gianni Clementi. A chiudere la stagione, con ultima replica il 2 giugno, saranno Paola Gassman e Mirella Mazzeranghi con la commedia tragicomica 'Tutto per Lola' per la regia di Silvio Giordani.

(di Enzo Bonaiuto)

di Adnkronos   
I più recenti
Cipollone, 'il 6 giugno mi aspetto prima mossa taglio dei tassi'
Cipollone, 'il 6 giugno mi aspetto prima mossa taglio dei tassi'
Tg Giovani - 26/5/2024
Tg Giovani - 26/5/2024
Indagini a tutto campo sulla morte dell'imprendiore Angelo Onorato
Indagini a tutto campo sulla morte dell'imprendiore Angelo Onorato
Malattie rare, da 'Slanci d’amore' per Aisla raccolti oltre 10mila euro
Malattie rare, da 'Slanci d’amore' per Aisla raccolti oltre 10mila euro
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...