Covid, Ilaria Capua: fine della pandemia? Non prima del 2023

di Askanews

Roma, 13 gen. (askanews) - "Le prospettive che abbiamo sono legate alla campagna di vaccinazione, a come verrà applicata nei paesi. E' molto importante che determinate persone vengano vaccinate prima. Noi qui (negli Usa) siamo abbastanza avanti con la seconda vaccinazione e si cominciano a sentire notizie su fenomeni che sono associati alla seconda vaccinazione. Si vedono casi di spossatezza, affaticamento. Anche questo entrerà come fattore di critica o gancio per creare confusione. Ci vuole lucidità e se gestiremo bene campagna di vaccinazione, credo che tutto il 2021 cercheremo di abbassare il numero dei focolai; 2022 popolazione vaccinata, molte meno mascherine. Mi dispiace ma io non credo che prima del 2023 potrà essere "liberi tutti". Ci vuole tempo a gestire un fenomeno come la pandemia". Lo ha detto la virologa Ilaria Capua, ospite nella trasmissione Di martedì, condotta su La7 da Giovanni Floris.