Covid, Crisanti: "Emerse criticità su applicazione piano pandemico e zona rossa"

Covid, Crisanti: 'Emerse criticità su applicazione piano pandemico e zona rossa'
di Adnkronos

"Sono emerse delle criticità sull'applicazione del piano pandemico e sono emerse delle criticità sull'attivazione della zona rossa. Queste criticità sono al vaglio della procura di Bergamo. Non è detto che una criticità sia per forza penalmente rilevante. Questo lo deve decidere il procuratore". Sono le parole del virologo Andrea Crisanti, nel giorno in cui ha depositato in Procura di Bergamo la sua super perizia che ricostruisce i primi mesi della pandemia e alcuni dei passaggi cruciali di quei giorni del 2020 in Val Seriana, zona che è stata fra le prime in Lombardia ad essere travolta dallo tsunami Covid, nella prima ondata pandemica.  

"Mi è stato chiesto di fare una simulazione su quale sarebbe stato l'impatto della zona rossa sulla trasmissione e sulla mortalità - ha spiegato il direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell'università di Padova, interpellato dall'Adnkronos Salute - Questo è stato fatto. Ma non darò nessun dettaglio. Sono emerse delle criticità, la Procura le valuterà".  

Intanto, Crisanti ha dato la disponibilità a un nuovo incontro in Procura la prossima settimana "perché dopo una prima lettura attenta i procuratori potrebbero avere esigenza di avere dei chiarimenti".