Budapest,domenica europeisti in piazza

Codice da incorporare:
di Ansa

Budapest contesta la validita' del voto del Parlamento Ue sull'apertura della procedura che potrebbe portare a sanzioni per il Paese, e prepara un ricorso alla giustizia europea. Intanto, l'opposizione di sinistra lancia una grande manifestazione per domenica prossima, nella capitale, per sostenere "l'Ungheria in Europa". La linea governativa viene precisata all'indomani della storica votazione sullo stato di diritto del Paese: secondo il vicepremier Gulyas, l'assemblea di Strasburgo in verita' non avrebbe affatto approvato il rapporto Sargentini, "perche' non c'era la maggioranza necessaria, cioe' due terzi".