Belinelli ne fa 14 ma Spurs ko, perde anche Miami, Rockets scatenati

Belinelli ne fa 14 ma Spurs ko, perde anche Miami, Rockets scatenati
di Italpress

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - Buona la prestazione di Marco Belinelli, unico italiano in campo nella notte Nba. I suoi 14 punti e 8 rimbalzi (1 solo l'assist) pero' non sono sufficienti agli Spurs per evitare il ko interno contro i Mavericks che si impongono per 109-103 allontanando San Antonio dalla zona playoff. DeMar DeRozan ne fa 27 (con 9 assist e 8 rimbalzi), oltre a lui e al Beli vanno in doppia cifra anche Walker IV (12) e Forbes (10), ma Dallas viaggia su altre velocita' trascinata da Porzingis e Doncic, il primo da' un contributo di 28 punti e 12 rimbalzi, il secondo confeziona una tripla doppia da 26 punti, 14 assist e 10 rimbalzi.Sconfitta a sorpresa per gli Heat che si arrendono in casa contro Minnesota (129-126) con Russell e Beasley che ne fanno 27 e 21 a testa. In 6 in doppia cifra per Miami con Nunn che ne fa 24, Adebayo 22 (per lui anche 10 rimbalzi e 7 assist) e Butler 18.Scatenati i Rockets che davanti ai propri tifosi travolgono 140-112 Memphis con Westbrook che fa 33 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, sono 30 i punti di Harden (7 i rimbalzi del Barba), mentre dalla panchina ne fa 23 Rivers.Nove in totale le gare disputate nella notte. Vittorie per Hornets (107-101 con 26 punti per Rozier), Cavaliers (108-94 contro i Sixers in apprensione per l'infortunio di Embiid), Wizards (110-106 contro Brooklyn con 30 punti per Beal, mentre ai Nets non bastano i 34 di LeVert), Orlando (130-120 sugli Hawks nonostante i 37 punti e 11 assist di Trae Young), Clippers (102-92 contro Phoenix con 24 punti e 14 rimbalzi per Leonard) e Celtics (114-103 sui Jazz con 33 punti e 11 rimbalzi per Tatum).(ITALPRESS).