Workshop, laboratori e arti circensi, il Teatro della Girandola è realtà

Nel cuore della citta' un nuovo spazio curato dai Pagliacci Clandestini: strumento di condivisione che punta al sostegno e al confronto tra le realta' lontane dal business dell'arte.

Workshop, laboratori e arti circensi, il Teatro della Girandola è realtà
di CN LAB

Reggio Calabria 19.10.2015 (CN) – Un nuovo spazio culturale e teatrale nel cuore della città di Reggio Calabria: il Teatro della Girandola inaugurato sabato scorso, è realtà. La stagione sarà ricca di spettacoli teatrali, musica, teatro ragazzi. Numerose saranno le iniziative collaterali: workshop, laboratori permanenti di teatro e arti circensi, presentazioni di libri, mostre fotografiche utili a favorire un continuo scambio e dialogo tra le diverse arti. Questa idea nasce grazie alla determinazione della Compagnia Pagliacci Clandestini.

In un tempo dove gli spazi culturali tendono a scomparire per i Pagliacci Clandestini è un atto dovuto a questa terra, un urlo, una rivoluzione. “Il Teatro della Girandola ha un grande valore simbolico oltre che culturale – spiegano i Pagliacci Clandestini -, uno spazio intimo, work in progress umile nel cuore della città sito in  via D. Muratori 2/c a pochi passi dalla centralissima piazza Carmine. Il nome Teatro della Girandola va ben oltre le attività che verranno svolte: vuole essere un soffione che libera i suoi semi per far nascere il cambiamento e rompere il silenzio. Il silenzio che una donna, una compagna dei Pagliacci Clandestini non ha mai voluto sino al suo ultimo respiro. Uno spazio dedicato ad Anna, dedicato alle donne. A tutte le donne. Alle donne che lottano. Alle donne che hanno messo da parte i sogni che avevano. E ne hanno sognati altri. E ogni giorno, scavano, urlano al cielo che tutto può cambiare”.

“Il Teatro della Girandola vuole essere strumento di condivisione che punta al sostegno e al confronto tra le realtà lontane dal business dell’arte – afferma il direttore artistico Santo Nicito – vuole far incontrare realtà artistiche del panorama locale e nazionale. La prima stagione del Teatro ha una programmazione che spazia dalla prosa fino al teatro per ragazzi con una rassegna teatrale dedicata anche ai bambini. Una proposta artistica capace di stimolare gli spettatori, che accosta la forza dei grandi classici alla ricerca contemporanea. Abbiamo lavorato per creare una proposta che saprà soddisfare davvero tutti".

Verranno realizzati due cartelloni per la stagione 2015/2016. Il primo rivolto ai più piccoli con la rassegna di Teatro Ragazzi. Otto gli spettacoli per la stagione teatrale 2015/2016. Infatti, ogni secondo fine settimana del mese, da ottobre a maggio sempre alle ore 18:00 sabato e domenica, si alterneranno diverse compagnie. La rassegna è stata aperta nel weekend appena trascorso dalla Compagnia Pagliacci Clandestini con lo spettacolo “Magéia”.

Oltre agli spettacoli teatrali sono stati programmati moltissimi laboratori rivolti a tutte le età. Si partirà con il laboratorio “Tip-Tap performer” diretto dalla maestra Anna Saragaglia, l’ultimo fine settimana del mese ottobre. E ancora da ottobre 2015 a maggio 2016, con cadenza settimanale, il laboratorio “Pagliacci senza tempo” rivolto a persone over 60 diretto da Santo Nicito. Presto verranno resi pubblici sulle pagine web e social del Teatro della Girandola i laboratori di teatro ragazzi, arti circensi, teatro ecc. 

Abbiamo parlato di:

Teatro della Girandola Facebook

Pagliacci Clandestini Website - Facebook

Santo Nicito Facebook