Vàzapp' scelto da Social Roots, sarà all'Expo Camp di Milano

Il primo hub rurale della Capitanata ha vinto una borsa di studio per la settimana di studio e confronto in contesto internazionale, sull'innovazione agroalimentare.

Vàzapp' scelto da Social Roots, sarà all'Expo Camp di Milano
di CN LAB

Foggia 23.07.2015 (CN) - Premiato il lavoro di squadra dei giovani innovatori dell'hub rurale della Capitanata Vàzapp' guidato da Giuseppe Savino. Un lavoro a più mani, in cui ognuno condivide saperi, competenze e il proprio patrimonio esperienziale, che gli è valso la classificazione nella rosa dei 22 partecipanti provenienti da tutto il mondo scelti per essere presenti dal 7 all’11 settembre 2015 all’Expo Camp di Milano, dove si confronteranno progetti ed esperienze di ogni angolo della terra, dalla Francia al Brasile, che parlano di innovazione nel comparto agroalimentare.
 
Vàzapp' è stato selezionato insieme ad altri 21 progetti di rural hub tra tutti quelli che hanno risposto alla Call for Solution Internazionale emessa da Social Roots, la¬¬ piattaforma per l’innovazione sociale nel settore Agroalimentare che ha lo scopo di creare nuovi modelli di business per il settore, processi di innovazione sociale nei territori e innovazioni tecnologiche sostenibili. Promossa all’interno della cornice di EXPO Milano 2015, dalla Fondazione Giacomo Brodolini, la piattaforma Social Roots è sostenuta dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentarie Forestali (MIPAAF), e mira a far nascere un nuovo modo di operare nel comparto agrifood, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione di innovatori del settore con l’obiettivo di utilizzare l’Expo come opportunità per ripensare il futuro. L’Expo Camp avrà la durata di una settimana, con workshop, seminari e attività che aiuteranno i partecipanti a focalizzare la propria attenzione sul contesto nazionale e internazionale dell’innovazione sociale nel settore agrifood, acquisendo gli elementi chiave perpoter sviluppare il progetto con l’aiuto di esperti e altre parti interessate e incontrarsi con potenziali business partner e partner tecnologici.

Ai 20 progetti selezionati da Social Roots, si è aggiunto dunque il progetto di Vàzapp’ che, insieme al sudafricano GrowthShoot Project, ha ottenuto la borsa di studio offerta dalla Fondazione. Un’occasione unica per i ragazzi foggiani di acquisire un’importante esperienza formativa che miri a supportare e sviluppare le idee e i progetti dedicati all’innovazione nel settore agroalimentare dal forte impatto sociale.
 
Abbiamo parlato di:

Vàzapp Website - Facebook

Social Roots Website