Officine in Progress, come diventare Telemetristi

La nuova disciplina nel mondo delle competizioni sportive testata dal pilota Vitantonio Liuzzi, l'idolo dei kartisti e della Formula 1.

Officine in Progress, come diventare Telemetristi
di CN LAB

Cappelle sul Tavo (Pescara) 04.11.2015 (CN) – Un idolo nel mondo del Kart e della Formula 1, protagonista nei Gran Premi internazionali: il pilota Vitantonio Liuzzi incontra lo staff Oip Motorsport entrambi impegnati in un test, nelle settimane scorse, dedicato alla telemetria sul circuito dell'Adriatico a Cappelle sul Tavo, in provincia di Pescara.

Raccogliere dati e produrre informazioni utili alla messa a punto di un veicolo da competizione è una disciplina complessa, affascinante e utile a ridurre i costi dei team impegnati nelle corse. Lo conferma anche il pilota abruzzese. “Scopo del test  - spiega Andrea Saccucci tecnico Oip Motorsport - è stato quello di dimostrare che i metodi di raccolta dei dati e di analisi fossero realmente utili allo scopo della riduzione dei tempi di messa a punto, tutto questo con il riscontro di un pilota con tanta esperienza di sviluppo dai kart alla Formula 1”.

Durante vari briefing Liuzzi ha evidenziato diversi sintomi sul motore, tali sensazioni sono state subito confermate dai dati raccolti. Utilizzando il metodo Oip per l’analisi dei dati (metodo che viene ampiamente trattato nei corsi di formazione proposti da Officine In Progress) sono state prodotte le azioni di messa a punto che sono state trasferite al motorista Daniele Parravano il quale ha effettuato le modifiche necessarie a risolvere i sintomi evidenziati dal pilota.

“Ottimo il metodo utilizzato – ha affermato Liuzzi - in quanto si possono davvero produrre informazioni importanti e reali, tutto ciò affiancando al team la figura professionale del telemetrista. La mole di sensori usata si adatta bene a un uso professionale e di sviluppo. Tuttavia per un uso più hobbistico le informazioni utili sono molte meno. Sarebbe utile – ha suggerito il pilota abruzzese - studiare un corso ad hoc per mettere in condizione anche gli hobbisti di divertirsi”. Consiglio ben accolto dallo staff che ha già pronta in calendario una nuova sessione dedicata alla telemetria, in programma dal 10 al 12 dicembre 2015 presso la sede formativa di Officine In Progress a Isola del Liri (info: officineinprogress@gmail.com – 3474839152).

Al termine della preziosa giornata trascorsa insieme, Liuzzi saluta lo staff Oip Motorsport con un aneddoto: agli inizi della carriera (stiamo parlando del 1991) gli venne affiancato un ingegnere che veniva deriso da tutti proprio perché riempiva i veicoli di sensori e cavi.....oggi quell'ingegnere è uno dei personaggi di riferimento in F1 per l’analisi dati e la telemetria, senza la quale le performance di questi veicoli non sarebbero possibili.

Un incontro da ricordare per i tecnici Oip Motorsport che ringraziano Vitantonio Liuzzi “un professionista capace e con molta esperienza, nonostante questo umile e molto disponibile, un vero orgoglio nazionale!”.
 
 
 
Abbiamo parlato di:

Vitantonio Liuzzi Facebook 

Oip Motorsport Facebook

Officine In Progress Website - Facebook

Andrea Saccucci Facebook

Daniele Parravano Facebook