Australian Open 2015: Fognini e Bolelli in finale nel doppio

Australian Open 2015: Fognini e Bolelli in finale nel doppio
di Ansa

Impresa di Fabio Fognini e Simone Bolelli, che si sono qualificati per la finale degli Australian Open battendo per 6-4 3-6 6-3 la coppia formata dall'olandese Jean-Julien Roger e dal romeno Horia Tecau. E' la prima volta che due azzurri raggiungono la finale di un torneo Slam dal 1959, quando vi riuscirono a Parigi Nicola Pietrangeli e Orlando Sirola, che poi vinsero il Roland Garros. Per il 27enne ligure e il 29enne bolognese era la terza semifinale in uno Slam dopo Us Open 2011 e Australian Open 2013. In finale, sabato, Fabio e Simone affronteranno i francesi Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut, che hanno superato il croato Ivan Dodig e il brasiliano Marcelo Melo per 6-4 6-7 (5) 7-6 (5). In finale S. Williams contro Sharapova - Saranno la numero 1 e la numero 2 del tennis mondiale, Serena Williams e Maria Sharapova, a contendersi il titolo degli Australian Open 2015. La 33enne statunitense e la 27enne russa si sono qualificate per la finale di sabato aggiudicandosi i derby contro due connazionali, Madison Keys ed Ekaterina Makarova. La Williams ha battuto per 7-6 (5) 6-2 la 19enne Keys, numero 35 del ranking, che nei quarti aveva superato la sorella maggiore di Serena, Venus, dopo aver eliminato nel terzo turno la numero 4 del mondo, la ceca Petra Kvitova. La Sharapova, che negli ottavi aveva liquidato la canadese Eugénie Bouchard, numero 7, si è imposta sulla Makarova, numero 10, per 6-3 6-2. A Melbourne la Williams ha vinto cinque volte (nel 2003, 2005, 2007, 2009, 2010), la Sharapova una (2008). Nel bilancio delle loro sfide, Serena è in vantaggio per 16-2 su Masha, che l'ha sconfitta per l'ultima volta nel 2004.